MYNUTE X 25 C

Delicata ed elegante ma con dentro un robusto cuore in acciaioBeretta, tra i marchi italiani più longevi ed affidabili nel campo della climatizzazione residenziale, porta sul mercato Mynute X, la caldaia a condensazione combinata (per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria) dalle caratteristiche davvero innovative e tra le più versatili sul mercato. Caratteristica di punta di questa prodotto è senz’altro il suo nuovo scambiatore condensante in acciaio inox che offre prestazioni senza pari, fino al 92% di rendimento medio Erp: esso è costituito da una spira unica avvolta in acciaio inox AISI 304 L ad elevata sezione che garantisce una maggiore efficienza ed una pulizia più duratura nel tempo grazie proprio al suo materiale altamente resistente alla corrosione tipica delle condense acide delle caldaie a condensazione. La portata si mantiene costante ed i fenomeni di intasamento sono limitati grazie alla geometria dello scambiatore; esso inoltre presenta una struttura innovativa perché è del tipo frontale ed il suo sistema di guide ne permette lo smontaggio ed il rimontaggio rapidissimi per gli interventi di manutenzione. Durata e resistenza alla corrosione uniti alla facilità di accesso di questo componente sono caratteristiche del tutto nuove difficili da trovare in altre caldaie di questa tipologia.

Grazie al suo grado di protezione IPX5D (protezione da getti d’acqua e polveri) ed alla resistenza fino a temperature di -15°C (con il kit resistenze antigelo acquistabile separatamente) questa caldaia potrà facilmente adattarsi a diverse esigenze di installazione.

La pompa di circolazione modulante ad alta efficienza (EEI ≤ 0.2) consente di migliorare notevolmente le prestazioni e di aver minori consumi elettrici oltre che una più elevata durabilità dei componenti. La Mynute X si differenzia dalle altre caldaie a condensazione per la sua maggiore efficienza a parità di combustibile utilizzato. Infatti, il campo di modulazione di questa linea di caldaie arriva fino a 1:8 della potenza minima erogabile cioè della potenza massima nominale. Quando l’ambiente è riscaldato, la caldaia è in grado di ridurre la fiamma fino a un ottavo di quella massima per mantenere costante la temperatura, in questo modo non solo non si spegne ma garantisce una maggiore efficienza e silenziositàdiminuiscono gli sbalzi termici ed i consumi elettrici. E’ possibile quindi evitare continue accensioni e spegnimenti e tenere sotto controllo anche le spese.

La Mynute X presenta un’interfaccia digitale di nuova generazione: dietro lo sportellino sul frontale che lascia intravedere la “gemma verde”, il LED che indica il corretto fuzionamento, si trova un pannello di controllo moderno ed intuitivo con una facilità di utilizzo notevole, un display LCD retroilluminato con icone e testi scorrevoli e sette tasti funzione al contorno permettono all’utente/installatore di accedere a tutte le impostazioni e i parametri della caldaia. Dal display è possibile anche programmare settimanalmente accensioni e spegnimenti della caldaia ed attivare o disattivare la funzione di preriscaldo sul circuito sanitario, utile a ridurre i tempi di attesa per l’acqua calda sanitaria.

Per quel che riguarda le emissioni in atmosfera, il bruciatore della Mynute X è a premiscelazione e raggiunge il livello NOx6 consentendo di mantenere sempre bassi i livelli di gas combusti.